Food Consulting è una società di consulenza specializzata nella sicurezza alimentare e sicurezza sul lavoro in OUTSOURCING.

Contatti
Novità
corso di formazione haccp alimentare

In ogni attività alimentare registrata e riconosciuta, se sei un operatore, devi predisporre procedure basate sul sistema per ottenere l’abilitazione da corsi HACCP.

 

Ma che cos’è il corso HACCP?

I Corsi HACCP consistono in un insieme di procedure di supervisione delle procedure alimentari che, se attuate, garantiscono la sicurezza igienica. HACCP è un acronimo che deriva dall’inglese Hazard Analysis and Critical Control Points, letteralmente “analisi dei rischi e punti critici di controllo”.

Una delle procedure fondamentali del sistema HACCP è quella relativa ai corsi HACCP e quindi alla formazione del personale, necessaria per certificare la formazione degli addetti nell’ambito dell’igiene alimentare.

Scopriamo insieme il corso di formazione per alimentaristi!

Attestato HACCP: a chi è rivolto?

L’attestato del corso HACCP ha l’obiettivo di istruire ogni operatore che tratta direttamente o indirettamente gli alimenti in processi di produzione, trasformazione, confezionamento, trasporto, distribuzione e somministrazione di cibi e bevande (puoi approfondire qui tutte le categorie).

Ma perché è importante essere formati?

Tutti gli argomenti trattati durante il corso HACCP sono applicabili, oltre all’ambito lavorativo, nella vita privata. Formarti ti permette di ampliare la tua conoscenza e il tuo approccio alla preparazione e conservazione del cibo.

Inoltre, secondo il decreto legge D.L.gs. 193/2007, il mancato rispetto delle norme igieniche e la mancata formazione sono sanzionabili dai 1.000 ai 6.000 euro!

 

I 5 ingredienti del corso

Per una preparazione completa durante il corso HACCP viene spiegata la corretta modalità di d’igiene, sia dell’operatore che degli alimenti. 

Gli ingredienti del corso sono:

1 – Le norme igieniche: la cura della persona è fondamentale per non contaminare il cibo.
I nostri microrganismi, presenti normalmente sulla cute, possono compromettere gli alimenti; proprio per questo motivo bisogna prestare attenzione all’igiene personale di ogni singolo addetto alla lavorazione alimentare. 

2 – L’abito non fa il cuoco: l’abbigliamento non fa il cuoco ma fa il professionista. Ogni singolo lavoratore deve cambiarsi con frequenza, essere sempre pulito e indossare un vestiario di colore chiaro, al fine di evidenziare immediatamente macchie e tracce di sporco. 

Bisogna, inoltre, prestare attenzione alle calzature, che devono essere antinfortunistiche e utilizzate solo all’interno dell’ambiente lavorativo.

3 – La salute: La salute dell’operatore che manipola gli alimenti è di primaria importanza. Durante il corso di formazione HACCP viene raccomandato agli addetti di non presentarsi al lavoro se si hanno sintomi che coinvolgono intestino, gola o epidermide. 

Se  viene riscontrata una positività a qualche virus da parte del medico, l’operatore potrà non lavorare a stretto contatto con il cibo.

4 – Minimizzare le contaminazioni: Al lavoratore verranno trasmesse le conoscenze utili per evitare e minimizzare i principali tipi di contaminazione: fisica – frammenti di metalli, vetro, capelli, peli, unghie, insetti), chimica – residui di sanificanti, additivi, lubrificanti e qualsiasi altra sostanza non inerente all’ambiente alimentare – o biologica – formazione di muffe, batteri, parassiti e virus. 

5 – Un banco pulito: durante la formazione HACCP vengono viste tutte le operazioni di pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature e i relativi prodotti da utilizzare.

Quanto dura il corso HACCP online?

In Italia il corso HACCP è gestito e legiferato dalle singole regioni, che ne stabilisce durata e validità. Il regolamento europeo in materia di igiene alimentare, infatti, non definisce le ore, le modalità e la frequenza di aggiornamento della formazione. 

Secondo le leggi europee, però, gli addetti alla lavorazione degli alimenti – sia diretta che indiretta – devono aver ricevuto un addestramento e una formazione in materia d’igiene alimentare, in relazione al tipo di attività che andranno a svolgere. 

Inoltre, il regolamento europeo prevede che siano rispettati i requisiti della legislazione nazionale in materia di programmi di formazione.

 

Segui il corso HACCP dal tuo PC, Smartphone o Tablet, senza vincoli di giorni e orari!

I corsi di formazione HACCP di Food Consulting si rivolgono sia al personale che manipola alimenti, sia al personale che non ne è a contatto. 

Il nostro Corso HACCP è pensato e progettato per essere semplice e intuitivo. Comprendi le pratiche di manipolazione alimentare e ottieni il certificato, per nuove possibilità lavorative nel mondo dell’industria alimentare. 

Vuoi contattarci?

Inserisci i tuoi dati, penseremo a tutto noi.

Questo sito utilizza cookies. L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies.