Food Consulting è una società di consulenza specializzata nella sicurezza alimentare e sicurezza sul lavoro in OUTSOURCING.

Contatti
In primo piano Novità
validazione-etichette-alimenti
Negli ultimi decenni sono aumentati l’interesse e l’attenzione nei confronti delle indicazioni sui prodotti venduti. Ciò comporta una maggiore attenzione nei confronti degli imballaggi dei prodotti immessi nel commercio e per la loro gestione. La Validazione legale dell’etichettatura degli alimenti è disciplinata da norme comunitarie rese effettive con appositi provvedimenti nazionali.

Validazione etichettatura alimenti – Il Decreto

Il Decreto Legislativo del 3 settembre 2020 articolo 3, entrato in vigore dal 1° luglio 2022, impone che tutti gli imballaggi immessi nel territorio italiano siano opportunamente etichettati secondo modalità stabilite dalle norme tecniche UNI, applicabili e in conformità alle determinazioni adottate dalla Commissione dell’Unione europea. Vi è anche l ‘obbligo, per i produttori, di indicare, ai fini dell’identificazione e della classificazione dell’imballaggio, la natura dei materiali di imballaggio utilizzati, sulla base della Decisione 97/129/CE. Le modifiche introdotte dal Decreto Legislativo del 3 settembre 2020  prevede che per la validazione legale etichette alimenti, nell’etichettatura dell’imballaggio vengano indicati:
  • la tipologia dell’imballaggio o di ogni suo componente se multicomponente;
  • il materiale di cui è composto l’imballo, o i vari componenti;
  • i codici dei materiali sulla base delle norme UNI;
le istruzioni per consentire un adeguato smaltimento dell’imballaggio.

Etichette alimentari obbligatorie

Le modifiche ai requisiti sulle etichette alimentari obbligatorie, impattano anche sul settore alimentare. Nonostante siano i produttori degli imballaggi a identificare correttamente il materiale di cui sono comporti, la responsabilità di etichettatura è anche degli utilizzatori degli imballaggi. validazione-etichettaura-alimenti Food Consulting offre un servizio di validazione dell’etichettatura alimenti per il mercato europeo e internazionale, garantendo etichette alimentari con tutte le informazioni obbligatorie per alimenti singoli e composti con o senza utilizzo di analisi di laboratorio.

Etichettatura imballaggi

Secondo il Decreto, l’obbligo di comunicazione dell’etichettatura ambientale è da intendersi attuato quando le informazioni sono consultabili da schede informative rese disponibili ai consumatori nel punto vendita o attraverso siti internet, con schede standard predefinite. Le procedure per validazione legale etichette alimenti godono oggigiorno anche dell’impiego della strumentazione digitale per la fornitura delle etichette ambientali anche su beni preconfezionati di origine estera, sugli imballaggi di piccola dimensione o con spazi stampati limitati. Si potranno inoltre adottare ulteriori strumenti al fine di adempiere all’obbligo informativo sull’etichettatura degli imballaggi come siti, app o QR code.

Validazione etichettatura degli alimenti – Conclusioni

Rivolgersi a professioni per avere un valido supporto e gestire al meglio l’etichettatura degli imballaggi, è fondamentale. Food Consulting offre un servizio di etichettatura alimenti per il mercato europeo e internazionale, generando etichette alimentari con tutte le informazioni obbligatorie per i vari alimenti. Grazie all’esperienza e alla preparazione  dei nostri professionisti abbiamo potuto raccogliere e semplificare le informazioni relative ai nuovi obblighi normativi relativi all’etichettatura degli imballaggi. Contattaci per una consulenza personalizzata!

Vuoi contattarci?

Inserisci i tuoi dati, penseremo a tutto noi.

Questo sito utilizza cookies. L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies.